//Al “Megafono” piccoli giornalisti crescono

Al “Megafono” piccoli giornalisti crescono

di | 2019-02-09T12:51:40+01:00 10-2-2019 7:15|Pensierino del Mattino|0 Commenti
La redazione del giornale scolastico “Il Megafono”, capitanata dall’insegnante Giuseppe Mistretta, della Scuola Primaria Leopardi di Licata diretta dal dirigente scolastico professor Maurizio Buccolieri, è composta essenzialmente da alunni delle classi quarte e quinte, che seguono per l’intero anno scolastico il laboratorio di giornalismo, tenuto dal docente responsabile del giornale, insegnante Giuseppe Mistretta, che si avvale anche della collaborazione del giornalista e sociologo della comunicazione all’università di Messina professor Francesco Pira. Grazie al laboratorio, i giovani redattori hanno compreso come si organizza un giornale, come si stilano gli articoli, seguendo la tecniche delle 5 W, come si conduce una inchiesta, un reportage, un sondaggio, come si realizza un’intervista. I metodi didattici assunti sono volti al trasferimento di conoscenze interdisciplinari: ai bambini, in sostanza, non è stato chiesto di osservare il mondo del giornalismo da semplici spettatori. Il Megafono è attivo, in forma cartacea, sin dal 2004, ma dal 2007 è presente anche online sulla piattaforma fornita dall’Associazione di Giornalismo Scolastico di Viterbo. Nel corso della sua storia la redazione si è occupata essenzialmente di cronaca locale, puntando ad evidenziare le problematiche e le criticità della nostra cittadina. Tra gli articoli pubblicati, oltre a quelli sulla cronaca locale, si evidenziano anche interviste, sondaggi, reportage sulla legalità, in generale e nel nostro territorio. Si è parlato spesso anche di bullismo e cyberbullismo, nonché di problematiche relative alla violenza sulle donne. Molte sono state anche le interviste condotte a uomini politici locali, ai dirigenti delle forze dell’ordine, a personalità del mondo del giornalismo e della cultura. In previsione c’è anche la realizzazione di un video giornale.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi