SIENA

di | 2019-07-11T12:27:22+02:00 11-7-2019 12:27|Alboscuole|0 Commenti
di Matteo Manfrin  2^A  – Di recente abbiamo visitato la città di Siena. Il viaggio è stato organizzato dalla nostra insegnante di Religione. Tale occasione mi ha fatto notare la straordinaria bellezza architettonica dei suoi palazzi e mi ha spinto a scrivere quest’articolo per stuzzicare l’interesse per chi desidera visitarla. Siena è una città della Toscana, regione situata al centro dell’Italia, che si distingue architettonicamente  per i suoi edifici medievali in mattoni. Le origini del suo nome, secondo la leggenda, risalgono a quando Romolo inviò delle truppe per sconfiggere Ascanio e Senio che erano figli di Remo poiché avevano appunto fondato il piccolo centro abitato delle Saenae. La tradizione però fa risalire le sue origini a Brenno capo dei Galli  Senoni che vi arrivarono nel IV secolo  a.C. dopo essere stati scacciati da Roma. In questa città ci sono dei bellissimi monumenti.  Il primo luogo da visitare è Piazza del Campo, posta al centro della città, è a forma di ventaglio dove si svolge ogni anno il 2 luglio e a Ferragosto il famoso Palio di Siena;  Il secondo è il Palazzo Pubblico che è la sede municipale della Città costruito in stile gotico; Il terzo è la Torre del Mangia che è la torre civica del Municipio che si slancia verso il cielo costruita nel XIV secolo, con i suoi 102 metri è una delle più antiche e più alte costruite in Italia. Visitandola si ha la possibilità di arrivare in cima dove, attraverso la bianca, merlatura si può apprezzare tutta la bellezza dell’arredo paesaggistico e architettonico dell’intera città medievale;  Siena è famosa per le sue diciassette storiche contrade corrispondenti ai quartieri cittadini i quali si estendono tutt’intorno alla Piazza. Per il questo particolare arredo architettonico il suo centro storico è stato proclamato nel 1995 dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità La città è anche una Provincia che conta più di 50.000 abitanti denominati senesi. E’ posta ad un’altitudine poco più di 300 m sul livello del mare. Una nota storico-economica la pone come sede della Banca Monte dei Paschi di Siena che fu fondata nel lontano 1472 data che la colloca come la più antica del mondo. Il suo monumento simbolo è il Duomo ovvero la Cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta costruita tra il 1220 eil 1225 in stile romano-gotico che ha la pianta a croce latina con tre navate e  la cupola esagonale.  La sua facciata è in marmo bianco con decorazioni in mattone rosso di Siena e marmo verde di Prato denominato anche serpentino si notano una parte inferiore e una superiore che contraddistinguono le sue fasi differenti di costruzione . Il Campanile fu terminato nel 1313 e raggiunge un’altezza di 77 metri  Per la sua straordinaria bellezza Siena, secondo il mio modesto parere, è una delle città italiane da visitare!

Lascia un commento