//Premio Campiello 2019, il vincitore è Andrea Tarabbia con “Madrigale senza suono ”

Premio Campiello 2019, il vincitore è Andrea Tarabbia con “Madrigale senza suono ”

di | 2019-09-15T19:48:33+02:00 15-9-2019 19:04|Alboscuole|0 Commenti

-Di G.I.P-

Il prestigioso Premio Campiello fu istituito nel 1962. La  premiazione si svolge a Venezia, al  Palazzo Ducale o al Teatro La Fenice. Quest’anno la premiazione è avvenuta al Teatro la Fenice il 14 settembre. Al premio hanno partecipato opere narrative italiane, non di natura saggistica, pubblicate nel 2019.Tra le  300 opere valutate, la Giuria dei letterati, composta da dieci lettori e presieduta da Carlo Nordio, ha scelto la cinquina da sottoporre alla Giuria dei 300 lettori anonimi. La cinquina prescelta è stata:
  • Il gioco di Santa Oca – Laura Pariani
  • La vita dispari – Paolo Colagrande
  • Carnaio – Giulio Cavalli
  • Lo stradone – Francesco Pecoraro
  • Madrigale senza suono – Andrea Tarabbia
Il vincitore del Premio Campiello 2019, a cui spetta un premio in denaro di 10mila euro, è stato Andrea Tarabbia con “Madrigale senza suono
Madrigale senza suono è la storia di Gesualdo da Venosa, madrigalista vissuto tra il Cinque e Seicento, che uccise la moglie Maria D’Avalos. “Attraverso il personaggio di Gesualdo da Venosa, racconto il rapporto tra il bene e il male, tra il bianco e il nero. Madigralista finito nell’oblio, aveva ucciso la moglie ed era un genio. Ho provato a mettere insieme tutti questi elementi mescolando il passato con il Novecento” ha raccontato lo scrittore.
Il  vincitore del premio Campiello Opera Prima, introdotto dal 2004 e riservato a un autore esordiente, è stato:  Hamburg – La sabbia del tempo scomparso di Marco Lupo.
Il cagliaritano Matteo Porru è stato il vincitore del Campiello Giovani con ‘Talismani‘.
Premio Campiello. Vincitori degli ultimi dieci anni
  • Le Assaggiatrici (2018) – Rosella Postorino
  • L’Arminuta (2017) – Donatella Di Pietrantonio
  • La Prima Verità (2016) – Simona Vinci
  • L’ultimo arrivato (2015) – Marco Balzano
  • Morte di un uomo felice (2014) – Giorgio Fontana
  • L’amore graffia il mondo (2013) – Ugo Riccarelli
  • La collina del vento (2012) – Carmine Abate
  • Non tutti i bastardi sono di Vienna(2011) – Andrea Molesini
  • Accabadora (2010) – Michela Murgia
  • Venuto al mondo (2009) – Margaret Mazzantini
 

Lascia un commento