//“Ristoriamoci” a Forcella

“Ristoriamoci” a Forcella

di | 2019-02-17T06:42:33+01:00 17-2-2019 6:44|Pensierino del Mattino|0 Commenti

Il laboratorio Ristoriamoci è diventato ormai una consuetudine per l’Istituto Comprensivo Adelaide Ristori di Napoli.

La redazione cambia continuamente, dai piccoli redattori della scuola primaria agli alunni della terza della scuola secondaria di I°: i più grandi includono i nuovi arrivati e come un’alchimia, condividendo lo stesso progetto, il gruppo si forgia e si rinsalda.

La progettazione di un giornalino è veicolo di cultura, di giudizio sulla realtà, di amore per la scuola ma fondamentalmente di apertura al mondo esterno. E’ veicolo di cultura della legalità, nel senso di propagare la capacità in ognuno di esprimere giudizio e di opinione.

L’attualità del territorio, parliamo del quartiere Forcella, ha spesso offerto spunti di riflessione sul vivere culturale di questi luoghi. Il giornale ha significato per gli alunni conoscenza, stupore e riflessione, confronto e possibilità concreta e visiva di esprimere la propria visione del mondo non sempre richiesta ed ascoltata. L’intento è, quindi, produrre un giornalino di Istituto di pubblicazione mensile, che persegua nei contenuti il progresso disciplinare del gruppo alunni, gli interessi della loro età, le cadenze e festività del mese, nonché gli eventi nazionali e del territorio di contesto.

Il laboratorio di natura interdisciplinare ha come modalità didattica privilegiata la ricerca, la rielaborazione, la progettazione e la creatività ed ha come scopo ultimo il creare un iter comunicativo facilitato tra i vari ordini dell’Istituto.

Fondamentale per i giovani redattori è dar voce al punto di vista incondizionato dei ragazzi che stupisce gli adulti per la loro genuina e sincera visione della realtà.

Il giornale scolastico “RISTORIAMOCI è magistralmente diretto dai docenti Angela Ristaldo e Innocenzo Calzone dell’Istituto Comprensivo Adelaide Ristori di Napoli sotto la guida attenta della Dirigente Immacolata Iadicicco

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi