//Se la buona scuola “non” fa più notizia…

Se la buona scuola “non” fa più notizia…

di | 2019-01-27T08:28:10+01:00 27-1-2019 6:30|Pensierino del Mattino|0 Commenti
Mario quest’anno frequenta la prima classe della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Avigliano Centro. Scuola e Comune di Avigliano hanno fortemente attenzionato le “esigenze” del loro piccolo concittadino e si sono adoperati sin da subito alla costruzione di un banco/sedia con pedala inclinabile a “sua misura”, realizzata dall’artigiano Renato Zaccagnino. Un bellissimo gesto che va oltre l’inclusione: ha il sapore della condivisone, della fratellanza e della solidarietà. Ha un valore morale indefinibile. Il piccolo Mario non si è sentito così diverso dai suoi compagni e non ha una sedia speciale, ma la stessa sedia dei suoi compagni con semplici adattamenti che gli permettono di sedersi agevolmente e di non assumere cattive posture. Naturalmente non è una notizia interessante per i grandi media, in fin dei conti una comunità scolastica, un’amministrazione comunale ed un artigiano hanno solo reso felice un bambino in difficoltà… Che volete che sia?

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi