/, Pensierino del Mattino/Esami di Stato si cambia in corso d’opera

Esami di Stato si cambia in corso d’opera

di | 2018-11-23T09:19:01+01:00 20-11-2018 9:27|Attualità, Pensierino del Mattino|0 Commenti
Esami di Stato si cambia in corso d’opera, eliminata la terza prova e sparisce anche la tesina. Temi caratterizzanti della prova orale saranno: cittadinanza e Costituzione, alternanza scuola lavoro e analisi del testo. La maturità infatti cambia volto e in questi giorni sale l’attesa per le novità che riguarderanno il colloquio: la tesina finisce nel cassetto e trovano spazio, invece, argomenti mai trattati prima, o quasi, alla maturità. la vera novità sarà nelle domande relative alla conoscenza e alla competenza del candidato nell’ambito delle attività relative a “Cittadinanza e Costituzione”, come espressamente previsto dal decreto di riforma. Un argomento che potrebbe rivelarsi complicato in sede d’esame visto che, spesso, nelle scuole compare solo nei piani dell’offerta formativa ma nulla di più. Un’ancora di salvezza per gli studenti potrebbe essere quella di esporre la loro esperienza in alternanza scuola lavoro ribattezzata in “Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento”. In questo senso Alboscuole con il suo progetto “AlboCampus Comunicazione 4.0” è già pronta a supportare gli studenti ed agevolare il lavoro dei loro insegnanti.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi