//Dona il fegato al suo paziente di 7 mesi

Dona il fegato al suo paziente di 7 mesi

di | 2019-10-26T12:24:47+02:00 27-10-2019 7:15|Pensierino del Mattino|0 Commenti

Sarah Harris ha donato il suo fegato a un bambino di 7 mesi. Un’infermiera del reparto di pediatria del Medical Center di St. Luke a Meridian, in Idaho, Stati Uniti, si è sottoposta a un intervento di 14 ore per salvare la vita a uno dei suoi piccoli pazienti, Cole Carter.

Sarah Harris ha deciso di tentare: si è fatta tutte le analisi del caso e ha scoperto di essere compatibile con il bambino, così ha deciso di dargli una mano. Con il passare dei mesi le sue condizioni erano peggiorate, non si trovava un donatore e la disperazione negli occhi dei genitori aumentava. L’infermiera era sempre stata vicina alla famiglia del bimbo di appena 7 mesi, così ha preso la decisione: “Meritava di vivere e l’ho fatto”.

L’infermiera si è sottoposta all’intervento, poi è stato fatto il trapianto su Cole. Ci sono state anche delle complicazioni, il bimbo è stato tenuto per un mese in terapia intensiva, fino a quando le sue condizioni non sono migliorate. Oggi il piccolo ha poco più di un anno e sta bene, a casa con i suoi genitori nella speranza di poter iniziare a vivere una vita come quella degli altri bimbi.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi