//VINCE LA SOLIDARIETÀ Premiazione concorso Lions

VINCE LA SOLIDARIETÀ Premiazione concorso Lions

di | 2019-05-29T19:50:52+02:00 29-5-2019 19:36|Alboscuole|0 Commenti
Il giorno 17 Maggio 2019, alle ore 17:00, alcuni alunni dell’I.C. D’Azeglio “De Nittis”, tra cui io, Sara Dileo, e alunni provenienti da varie scuole di Barletta, hanno partecipato alla premiazione del Concorso Internazionale “Un Poster per la pace del Lions club della nostra città. Il concorso grafico prevedeva delle riflessioni sul tema “La solidarietà è importante”. Nelle ore di compresenza della prof.ssa  R. Catino di Italiano e  della prof. D. Fucci di Arte, abbiamo piacevolmente analizzato questa tematica e rievocato un famoso scrittore di tragedie dell’antica Grecia che affermava che l’opera umana più bella è quella di “essere utili agli altri”. Ancora oggi molte persone si prodigano per aiutare gli altri in modo del tutto gratuito, diffondendo sempre più la cultura della solidarietà. Sono numerose le organizzazioni di volontariato che si occupano della tutela dell’ambiente, di attività sportive, ricreative, culturali e di protezione civile. Ciascun alunno ha realizzato un elaborato individuale, dopo aver ampiamente compreso l’importanza della solidarietà sia pubblica sia privata. Infine, la Dirigente Scolastica, la dott.ssa Concetta Corvasce, ha personalmente scelto i disegni più significativi, che sono stati inviati al concorso. Gli elaborati sono di : Dileo Sara, Verbicaro Alessandra, Rociola Noemi e Delcuratolo Antonella della classe 2^I, Luca Cassano e Francesca Calò della classe 1^H, Nicola Piccolo della 1^B e Giulia Rodelli della 3^B. il Dirigente Scolastico dell’II.SS. N.Garrone,  il prof. Antonio Diviccaro, nonché Presidente del Lions Club di Barletta, dopo aver consegnato la targa di partecipazione ai docenti referenti di ogni scuola, ha dato gli attestati ad alcuni alunni meritevoli. I primi tre classificati sono: al 1° posto Dileo Sara della scuola “De Nittis”; il secondo premio alla scuola “Moro” e il terzo alla scuola “R.L.Montalcini”. L’emozione di ricevere un premio per la prima volta è stata pari alla consapevolezza che il mio semplice elaborato ha conquistato la giuria esaminatrice. I disegni erano tanti e tutti molto belli; sapere che sia stato scelto proprio il mio mi ha reso molto fiera, e di questo non posso che ringraziare le mie insegnanti di Arte e di Italiano che mi hanno sempre spronata e sostenuta e hanno dato a noi tutti l’occasione di poter partecipare a tale iniziativa.

 Sara Dileo 2I

Lascia un commento