//VIAGGIO TRA I MAGNIFICI BORGHI D’ITALIA: ASSISI E DERUTA

VIAGGIO TRA I MAGNIFICI BORGHI D’ITALIA: ASSISI E DERUTA

Alessia AZZOLI e Francesco VALENTE – Viaggiare non è solo guardare, viaggiare è imparare, viaggiare è conoscere il mondo che ci circonda, viaggiare è esplorare, viaggiare è prestare attenzione alle bellezze del nostro Pianeta. Il giorno 2 maggio 2019 gli alunni della Scuola Secondaria di I grado Angelo Santilli si sono recati in gita nelle splendide cittadine di Assisi e Deruta. Assisi è la città simbolo della pace e si identifica con uno dei santi più amati e venerati al mondo: San Francesco d’Assisi. Non puoi non rimanere affascinato da questo delizioso borgo medioevale, ricco di angoli caratteristici. Dopo aver varcato la porta di pietra, ci siamo ritrovati nel pieno del paesino di Assisi, la pietra marmorea che lo circondava era spettacolare, sembrava di essere immersi in un mondo di molti anni fa. Nella magnifica Basilica di San Francesco gli occhi sono catturati da numerosi affreschi ad opera di diversi artisti, tra cui il grande Giotto. Ed è proprio nella tomba di San Francesco che Giotto ha glorificato le tre virtù fondamentali della regola francescana: povertà, obbedienza e castità con quattro grandi dipinti. Certamente di straordinaria bellezza anche la Basilica di Santa Chiara, dove si possono ammirare i resti della santa e il crocifisso di legno, che secondo la leggenda parlò a San Francesco. Da Assisi abbiamo raggiunto Deruta, uno splendido borgo famoso per la produzione di ceramiche e maioliche artistiche. E’ stata un’ottima occasione per conoscere dal vivo i ceramisti e anche per lavorare in prima persona nella decorazione dell’argilla. A Deruta tutto parla di vasai e dell’arte ceramica, per le vie della città molte sono le botteghe di oggetti dipinti da artigiani del luogo con cura e grande passione. La gita a Deruta ed Assisi è stata sicuramente un’esperienza fantastica ed emozionante alla scoperta di vecchie tradizioni!  

Lascia un commento