//L’importanza della lettura

L’importanza della lettura

di | 2019-03-16T17:08:13+01:00 16-3-2019 17:08|Alboscuole|0 Commenti
Nella società moderna, quando i giovani odono la parola Libro, arricciano il naso. Non conoscono invece la bellezza della lettura, le emozioni che un libro permette di provare, cosa che lo stare tutto il giorno davanti allo schermo del telefono non ti potrà mai dare. I motivi per cui si dovrebbe impiegare il proprio tempo libero in un’attività come la lettura, da molti erroneamente considerata noiosa, sono molteplici. Il primo, è che leggendo si accresce il proprio bagaglio lessicale e culturale, e la lettura aiuta anche la crescita personale dell’individuo. Inoltre tiene attiva la materia grigia, in modo che, se dedicassi anche solo dieci minuti ai libri ogni giorno, i tuoi voti in tutte le materie si alzerebbero. Leggere è un’esperienza meravigliosa e interessante, tutt’altro che noiosa e che stimola la fantasia e la creatività. Sono questi e molti altri i motivi per cui è molto importante leggere. Qualcuno, leggendo questo testo, dirà “a che servono i libri, esistono i film!”, ma questa è la risposta che vi dò: i film accrescono la cultura delle persone, ma non donano tutte quelle sensazioni che i libri possono dare, e inoltre i libri descrivono le scene più minuziosamente. Durante i film la tua immaginazione è limitata, i neuroni sono fermi, mentre invece, durante la lettura, si industriano a ricreare la scena nella nostra mente, e alla fantasia è dato il libero sfogo. Alcuni pensano che leggere sia un’attività noiosa, altri che sia da “sfigati”, ma leggere è un’interessantissima attività, che rende persone colte e di maggiore levatura morale. Perciò che fai ancora qua, prendi un libro e tuffati in una meravigliosa avventura!
  • Di Ginevra Lo Cicero di 3^A
 

Lascia un commento