//LA RAPPRESENTATIVA DEL “GALLO” CAMPIONE REGIONALE DI CALCIO A 5

LA RAPPRESENTATIVA DEL “GALLO” CAMPIONE REGIONALE DI CALCIO A 5

di | 2019-05-16T18:36:40+02:00 16-5-2019 18:36|Alboscuole|0 Commenti
Dopo il trionfo nella fase provinciale, la squadra di calcio a 5 del “Gallo” ha disputato la finale per la conquista del titolo regionale. L’altra finalista era la squadra di Benevento I.S.I.S –Telese. Il giorno (15 aprile) tanto atteso è arrivato. Accompagnati dal docente di Scienze Motorie, Luigi Palmieri, i nostri calciatori, galvanizzati dalle precedenti vittorie e fiduciosi di un risultato positivo, sono partiti per il Country Club di Avellino, struttura designata ad ospitare quest’importante evento sportivo a livello studentesco. E le speranze non sono state disattese. Primo tempo La partita è stata immediatamente sbloccata dal nostro difensore Angelo Perretta:1-0. Squadre molto equilibrate e gli avversari pareggiano: 1-1. Secondo tempo La squadra avversaria ha la meglio sulla nostra e si porta in vantaggio. 2-1 La partita viene momentaneamente sospesa per colpa di un disguido da parte di una mamma avversaria che si intromette in modo inopportuno, l’arbitro caccia tutti gli spettatori fuori e così ricomincia la partita. Le squadre sono molto tese e si studiano a vicenda. Terzo tempo A ridare fiato ai nostri ci pensa ancora Angelo Perretta ( che giocatore!!!): è suo il gol del momentaneo pareggio: 2-2. La nostra squadra continua a reagire sulle ali della rimonta appena raggiunta con attacchi costantie passiamo in vantaggio: 3-2 Gli avversari non demordono, rispondono agli attacchi e la partita torna ad essere equilibrata. Goal su rigore, molto discutibile, ai danni della nostra squadra: 3-3 Il nostro istituto torna in vantaggio con uno straordinario tiro di Massimo Arena,che colpisce il palo ed entra in rete: 4-3 Quarto tempo La squadra del “Gallo” si dimostra superiore, con attacchi costanti, mettendo in seria difficoltà gli avversari. Sono innumerevoli i tiri in porta, ma il portiere avversario si dimostra molto bravo e li respinge tutti. Ma nulla può su un ennesimo affondo del nostro grande attaccante, Massimo Arena, che firma la doppietta personale: 5-3. Gli avversari accorciano le distanze, ma mancano pochi secondi al termine della partita: 5-4 La partita raggiunge dei ritmi altissimi e gli avversari provano a pareggiare ma i nostri difensori non si fanno trovare impreparati e mantengono il risultato sul 5-4. Finalmente il fischio finale sancisce una splendida realtà: siamo CAMPIONI REGIONALI! Siamo la squadra più forte della Campania. Con questo titolo andremo a rappresentare la nostra Regione alla fase nazionale.

                                                                                                                              Salvatore Gaudino

(in collaborazione con Marika Crispino) (4^ C)

 

Lascia un commento